Informazione e partecipazione

L’Amministrazione Comunale ai sensi dell’art 13, comma 2, dell’art. 4 comma 2 e 2bis della L.R. 12/05 e s.m.i. ha avviato il procedimento relativo alla redazione della Variante parziale agli atti del Piano di Governo del Territorio (PGT) vigente: Piano delle Regole, Piano dei Servizi e Documento di Piano unitamente alla verifica di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

Ai sensi dell’art. 13 comma 2 L.R. 12/2005 s.m.i. in data 23/01/2017 è stato pubblicato l’avviso di avvio del procedimento su un quotidiano a diffusione locale e sui normali canali di comunicazione con la cittadinanza.

Chiunque abbia interesse, anche per la tutela di interessi diffusi, può presentare suggerimenti e proposte, nell’ambito dei contenuti della variante sotto descritti entro le ore 13,30 del 24 febbraio 2017, utilizzando esclusivamente l’apposito modello (allegato in calce) e seguendo le specifiche contenute in esso.

Si specifica che la Variante parziale riguarderà esclusivamente

- correzione di errori materiali, rettifiche, integrazioni, chiarimenti;

- adeguamenti per sopravvenute disposizioni normative;

- rivalutazione della pianificazione relativa ad ambiti territoriali specifici e limitati;

e rispetterà la L.R. n. 31/2014 sul consumo di suolo e che pertanto non potranno essere valutate varianti che interessino zone agricole (E1, E2, E3, E4,) se non nei casi specifici previsti dalla norma.