Toponomastica - Richiesta del numero civico

Descrizione: 

Quando viene costruito un nuovo edificio o ristrutturato uno esistente, prima che il fabbricato possa essere occupato, i proprietari, i costruttori o i progettisti, dopo la realizzazione degli accessi della nuova costruzione o dell'edificio oggetto di ristrutturazione devono presentare al Comune la richiesta di assegnazione del numero civico, sia che si tratti di un fabbricato ad uso abitazione, sia che si tratti di fabbricato destinato ad altro uso.

Adempimenti: 

Il servizio TOPONOMASTICA E NUMERAZIONE CIVICA, attraverso il collegamento al portale PROMETEO di Secoval (link: http://prometeo.secoval.it/node/1734), consente agli utenti di richiedere on-line l'assegnazione di nuovi numeri civici.

Accolta la richiesta, l'incaricato dell'istruttoria esegue un sopralluogo di verifica presso la costruzione e successivamente provvede all'assegnazione ufficiale dei numeri.

Il Servizio provvede successivamente ad aggiornare lo stradario.

I richiedenti devono provvedere successivamente all'apposizione delle targhette con i numeri assegnati a proprie spese.

PER ACCEDERE AL SERVIZIO CLICCARE QUI

Costi: 
Nessun costo.
Tempi: 
4 - 5 giorni.
Ufficio di riferimento: Anagrafe