Affido familiare

Descrizione: 

Per affidamento familiare s’intende l’inserimento di un minore, privo di un ambiente familiare idoneo per un adeguato sviluppo psicofisico, presso una famiglia diversa da quella di origine o presso una persona singola, in grado di garantirgli il mantenimento, l’educazione, l’istruzione nonché validi e significativi rapporti affettivi.

Adempimenti: 

All’Ufficio Tutela Minorile dell’Azienda Speciale Consortile per  i Servizi alla Persona Brescia Est compete:

  • la gestione degli affidi disposti dal Tribunale per i Minorenni.

Al Comune di Rezzato compete:

  • la gestione degli affidi consensuali;
  • il costo degli interventi.

Ai nuclei che accolgono minori rezzatesi in affidamento, il Comune eroga un contributo economico mensile compreso tra € 300,00 ed € 500,00.

Ufficio di riferimento: Socio Assistenziale